Close

dente di squalo Lamna

nome: lamna (dente di squalo)
periodo: cretaceo
età: 70 milioni di anni
provenienza: Marocco

A partire dal periodo Cretacico Superiore (70 milioni di anni fa) nei mari con clima temperato o tropicale che ricoprivano parte del pianeta, si verificò un notevole sviluppo di Selaci (squali).
Si differenziavano dalle specie odierne soprattutto nelle dimensioni: sebbene gli attuali squali raggiungano le massime grandezze conosciute fra i pesci, nessuna specie arriva ai 30 mt. di lunghezza raggiunti invece dal preistorico Carcarodon megalodon.
I resti fossilizzati di questi grandi carnivori si rinvengono in tutto il mondo.
In gran parte i ritrovamenti constano di denti, fossilizzati singolarmente in una matrice calcarea, ma che originariamente erano disposti sulle due arcate mascelari dello squalo, in più file e con diversa disposizione.
Il ritrovamento di singoli denti piuttosto che di parti dello scheletro è dovuto alla costituzione cartilaginea che ne ha reso più difficile la fossilizzazione.


GEOIDEA garantisce che il prodotto in oggetto è autentico, naturale e selezionato tra molti campioni.